Lorenzo Fortunato al comando del Giro del Friuli Jr

L’emiliano Lorenzo Fortunato ha vinto la prima tappa dell’11° Giro del Friuli Venezia Giulia, gara nazionale a tappe per juniores, Fontanafredda – Fontanafredda. Il portacolori della veneta Work Service Brenta si è imposto allo sprint sul compagno di fuga Ziga Ricigaj (Radenska Cycling team). La corsa, che aveva già previsto due ascese al Gran premio della montagna di prima categoria del Castello di Caneva e una al Gran premio della montagna di seconda categoria di Budoia, si è decisa a una decina di chilometri dall’arrivo. In prossimità del secondo Gpm di Budoia, infatti, dal gruppo di testa sono evasi Fortunato, Ricigaj e il pordenonese Seid Lizde del San Vendemiano Cieffe. I tre hanno preso subito il largo finché, a 3 chilometri dall’arrivo, Lizde è scivolato affrontando una rotatoria, lasciando libero il campo a Fortunato e Ricigaj. In volata il portacolori del Work Service Brenta si è imposto facilmente, indossando la prima maglia gialloblù di leader della classifica generale. Domani si disputa la seconda e ultima tappa, la Fontanafredda – Pordenone di 107,3 chilometri con tre passaggi al Gpm del Castello di Caneva e uno alle Cave di Sarone a soli 15 chilometri dall’arrivo.

L’ordine d’arrivo:
1) Lorenzo Fortunato (Work Service Brenta) che ha percorso 106 chilometri in 2h34’58” alla media di 41,041 kmh;
2) Ziga Rucigaj (Radenska) st;
3) Seid Lizde (San Vendemiano Cieffe) a 19”;
4) Giuseppe Sannino (Euro 90 Sacilese) st;
5) Emanuele Sabatini (Vini Fantini) st.

La classifica:
1) Lorenzo Fortunato (Work Service Brenta);
2) Seid Lizde (San Vendemiano Cieffe) a 3”;
3) Ziga Rucigaj (Radenska) a 4”;
4) Giuseppe Sannino (Euro 90 Sacilese) a 28”;
5) Emanuele Sabatini (Vini Fantini) st.

Le maglie:
generale (gialloblu) Lorenzo Fortunato (Work Service Brenta);
a punti (rossa ) Lorenzo Fortunato (Work Service Brenta)
verde (Gpm) Seid Lizde (San Vendemiano Cieffe)
traguardi volanti (azzurra) Seid Lizde (San Vendemiano Cieffe)
giovani (bianca) Lorenzo Fortunato (Work Service Brenta)
stranieri (arancione) Ziga Rucigaj (Radenska)
friulani (rosa) Manuele Berton (Caneva Granciclismo)